Dieci infermiere per un territorio – nuovo

Un problema molto serio del distretto di Koinadugu, una regione remota e lontana dalla capitale dove ha sede l’Ospedale di Kabala è la difficoltà di trattenere il personale sanitario proveniente da altre regioni del paese.

In generale in Sierra Leone il personale sanitario è insufficiente e questo comporta conseguenze molto negative per l’efficienza dell’assistenza.

Africamica si è impegnata a sostenere la formazione di 10  Maternal and Child Health Assistance (MCHA) professioniste locali che si presume rimarranno nel distretto quando si diplomeranno.

Infermiere in formazione

Le infermiere stanno seguendo un percorso triennale che le specializzerà nell’assistenza alle mamme ed ai bambini

  • cura del neonato
  • monitoraggio della crescita e processo di immunitizzazione
  • cura pre-natale
  • parto
  • educazione sanitaria
  • sistema di controlli sanitari
  • raccolta dati
  • assistenza a giovani ed gli adolescenti
  • somministrazione di medicine
  • trattamento di problemi sanitari minori

Cosa puoi fare per aiutarci

Dona

Il tuo contributo consente di integrare il contributo regionale e proseguire le attività quando sarà concluso il progetto finanziato

Puoi donare a c/c

Istituto di credito: BANCA PROSSIMA (Gruppo Intesa San Paolo)
IBAN: IT 94R 03359 01600 100000 154995

Diventa un volontario di Africamica Onlus

Partecipa alle nostre attività di sensibilizzazione, raccolta fondi ed eventualmente ai viaggi di conoscenza in Sierra Leone.

Contattaci per diventare un volontario
asso.africamica@libero.it

Proponi iniziative di sensibilizzazione e raccolta fondi

Sei in un club, un’ associazione, una proloco, un’impresa, un pubblico esercizio? Credi nella solidarietà?  Vuoi  fare qualche cosa di concreto? Contattaci! Possiamo co-organizzare un evento od un’attività di sensibilizzazione e raccolta fondi.